20 Settembre 2017
immagine di testa


Promozione e divulgazione

Campi Solari

Attività Estive
Ragazzi durante un Campo Solare
Progetto Naturavventura16, Campi Solari Fattoria di Maiano

Attraverso un approccio ludico/didattico, queste giornate di campo estivo, si pongono lobiettivo di far vivere i ragazzi giornate. fuori dal comune, in simbiosi con la natura, ma anche della storia. Allinterno del campo, oltre alle escursioni ed ai momenti dedicati allambiente ed alla storia del territorio, vengono realizzati con i ragazzi attività di gruppo e dato molto spazio a giochi, antichi e nuovi.

Educazione Ambientale La parte educativo-ambientale allinterno di questo progetto, è volta alla formazione di una coscienza ecologica legata ai fattori percettivi e conoscitivi delle tematiche naturali coadiuvato dalle attività ludiche e teatrali. Storia locale, conoscenze puntuali del territorio, natura, luoghi.
Lo scopo ultimo è quello di intervenire sul piano dellinformazione e delleducazione ad un comportamento sostenibile nei confronti di quello che ci circonda.

Sono previste escursioni nel territorio delle due ANPIL. Lutilizzo del contesto esterno, dellambiente circostante, sarà il pretesto per imparare divertendosi, rispettando le esigenze di condividere esperienze e spazi sociali e comuni allinterno del gruppo. Questo taglio proposto per campi, vuol anche tenere in considerazione lidea del gruppo, del progetto, di un obiettivo raggiungibile nel lasso di tempo del campo. Lutilità sociale del progetto emerge in modo chiaro, in quanto molti ed importanti sono i risultati attesi ed i benefici previsti, tanto in riferimento ai singoli utenti, quanto alla comunità intera.

Gli obiettivi da perseguire sono:
imparare a conoscere lambiente in cui viviamo
acuire i sensi, in particolare vista, gusto e olfatto per meglio apprezzare la natura intorno a noi
conoscere lambiente per rispettarlo e conservarlo
far stare i ragazzi a contatto con la natura in tutte le sue forme
far comprendere come la parola ecologia possa far parte della vita di tutti i giorni
riappropriarsi delle antiche conoscenze sulle erbe e sui fiori perdute nelle ultime generazioni
imparare a vedere i luoghi in cui viviamo con occhi diversi.


Camminare apprendere e fare. Esperienza conoscenza e manualità.

Una peculiarità metodologica nel presentare i contenuti didattici ai ragazzi, cui si farà ricorso per tutta la durata dei campi, starà nello stimolare in loro la curiosità su quanto li circonda, nel far scoprire quanto siano importanti i cinque sensi per una conoscenza completa dell´intorno, puntando sul divertimento e la piacevolezza che un pieno contatto con la natura può dare.

natura, avventura, scoperta...

Lapproccio di lavoro scelto per questo progetto si fonda sulla interdisciplinarietà, che si realizza attraverso la collaborazione di professionisti specializzati in discipline diverse ma complementari: Naturalisti, Guide Ambientali, Esperti Animatori, tutti tesi a valorizzare le aree di Maiano fra le ANPIL Monte Ceceri e Valle del Torrente Mensola dentro le quali si snodano i percorsi del Giardino Botanico di Maiano e della Fattoria Didattica.

La Fattoria Didattica di Maiano: a due passi da Firenze.

Attraverso percorsi guidati che si snodano lungo tutta lazienda potrete passeggiare tra gli olivi ed osservare da vicino i nostri animali: anatre, oche, capre, struzzi, asini dellAmiata e mucche di razza limousine; avrete lopportunità di visitare il suggestivo laghetto delle colonne, ricavato allinterno di una ex-cava di pietra serena e qui, circondati da un fitto bosco di cipressi, lecci e querce.

Parco Romantico della Regina e Botanic Garden
Un itinerario allinterno del Parco Romantico della Regina e lungo il percorso del 1° anello del Giardino Botanico. Boschi, prati, uliveti, aree umide e rupi saranno lo scenario di questa emozionante passeggiata in equilibrio tra storia e natura, immersi nella realtà di una vera fattoria. Addentrandosi nel fitto bosco di cipressi, lecci e querce del Giardino Botanico, avrete lopportunità di ammirare il suggestivo Laghetto delle Colonne, ricavato allinterno di una famosa cava di pietra serena, e la Casa del Té dove potersi fermare per una sosta.
Lungo il sentiero non mancheranno incantevoli punti panoramici sulla città di Firenze.

Via Cave di Maiano, 2 - 50014 Fiesole Firenze

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]